Pallavolo, si ritira la leggenda Alessandro Fei

Il 41enne schiacciatore era l'ultimo Campione del Mondo 1998 ancora in attività. Lascia da recordman di punti realizzati e diventerà Team Manager della You Energy

Alessandro Fei

Alessandro Fei

Globalsport 29 maggio 2020
Il 41enne pallavolista Alessandro Fei, autentica leggenda della pallavolo italiana, si ritira.
"Fox", come era chiamato da tutti, era l'unico giocatore ancora in attività tra quelli diventati Campioni del Mondo con la maglia azzurra nel 1998, quando lui aveva solo venti anni.
Lascia da detentore di punti realizzati nella Superlega italiana: ben 10.152.
Nell'arco della sua carriera numerosi sono stati i suoi successi: tre podi olimpici e due Europei conquistati con l'Italia, oltre ai 4 scudetti, le 5 Coppe Italia e la Champions League vinte con le maglie della Sisley e della Lube.

Fino a ieri giocatore della YouEnergy Piacenza, lascia per accettare il ruolo di Team Manager che gli è stato proposto dalla stessa società.
Queste le sue parole: "Il campo sicuramente mi mancherà, ma come Team Manager, sarò sempre là, vicino alla rete. Anche se da fuori, potrò sempre toccare il campo e dare una mano ai giocatori che arriveranno"