La Fifa ammette anche ai calciatori under 24 per i Giochi del 2021

La Fifa cerca di andare incontro ai giocatori nati nel 1997 per le prossime Olimpiadi di Tokyo.

Olimpiadi

Olimpiadi

Globalsport 4 maggio 2020

I Giochi, programmati per questa estate, sono stati rinviati di un anno a causa dell'emergenza coronavirus, per questo motivo la Fifa ha ritenuto opportuno permettere a chi avrebbe dovuto disputare il torneo di poterlo fare anche il prossimo anno.


Infatti, è stato ufficialmente annunciato: I giocatori nati nel 1997 potranno prender parte ai Giochi olimpici di Tokyo nonostante abbiano superato il limite di età previsto di 23 anni.


Le federazioni sono state informate e la decisione passerà ora al vaglio del Cio, il comitato olimpico internazionale.


Il torneo olimpico è solitamente composto da giocatori Under 23 con l'eccezione di 3 'fuori quota' per ogni nazione, discorso a parte per il torneo femminile dove non ci sono limiti legati all'età.