Lewis Hamilton rinnova fino al 2022 con la Mercedes: arriva l'annuncio

Il pilota britannico ha firmato un contratto di un anno con opzione sul secondo. L'accordo prevede anche la creazione di una fondazione a scopo benefico per promuovere la diversità e l'inclusione nel motorsport

Lewis Hamilton

Lewis Hamilton

Globalsport 8 febbraio 2021
Prosegue la storia tra Lewis Hamilton e Mercedes. 
Dopo mesi di silenzio e trattative, il pilota inglese e la scuderia inglese decidono di proseguire il sodalizio vincente.  
Mercedes ha pubblicato un video su Twitter, annunciando l’accordo con Lewis per il Mondiale 2021. 
Dopo oltre un mese dalla scadenza del suo precedente contratto, il sette volte campione del mondo ha dunque trovato una nuova intesa con il team tedesco, con il quale correrà per la nona stagione consecutiva in Formula 1. 
Il comunicato parla di un accordo della durata di un anno, valido per il 2021. 
L’annuncio parla di rinnovo di un anno, ma sappiamo che si tratta di un contratto biennale 1+1 (con opzione a favore sia di Lewis sia della Mercedes): il campione del mondo vuole vedere come sarà il lavoro in vista delle nuove regole in arrivo nel 2022.
L'annuncio ufficiale della Mercedes - Inizia così: "La Mercedes è lieta di annunciare che continuerà a lavorare insieme a Hamilton nel 2021. Il team e Lewis hanno trovato l’accordo per un nuovo contratto, che vedrà proseguire per la nona stagione consecutiva una delle collaborazioni più vincenti nella storia dello sport".
La fondazione a scopo benefico - Uno dei punti del contratto che Hamilton aveva più a cuore era la creazione di una fondazione a scopo benefico per promuovere la diversità e l'inclusione nel mondo dei motori. Un aspetto sottolineato dalla Mercedes nell'annuncio del rinnovo: "Una parte significativa dell’accordo si basa sull’impegno comune di Hamilton e Mercedes nell’incentivare la diversità e l’inclusione nel motorsport, come già fatto nella passata stagione. Questa idea si concretizzerà nella formazione di una fondazione congiunta a scopo benefico, che avrà la missione di supportare la diversità e l’inclusione in tutte le sue forme all’interno del motorsport".