Nel Gran Premio di Monza vince Gasly, ritirate le Ferrari. Hamilton 7°

Classifica inedita al termine del Gp d'Italia: vince Gasly davanti a Sainz e Stroll, si ritirano entrambe le Ferrari. Hamilton 7° dopo una penalità, non ne approfittano Bottas (5°) e Verstappen out

Sebastian Vettel, Gp di Singapore

Sebastian Vettel, Gp di Singapore

Globalsport 6 settembre 2020
Podio e classifica inedita nel Gran Premio di Formula 1 di Monza: dopo una gara che è ripartita dopo 27 giri per permettere la pulizia della pista per l'incidente di Leclerc, vince Gasly, davanti a Sainz, futuro pilota Ferrari, e Stroll.
Una gara emozionante, anche se senza pubblico (fortunatamente per la Ferrari, che sarebbe incappata in una contestazione), che regala la sorpresa della vittoria di Gasly, pilota dell'Alpha Tauri, scuderia di Faenza.
Sul secondo gradino del podio Sainz, che giunge a meno di un secondo sul traguardo, terzo invece Stroll.
I big arrivano tutti staccati: con una grande rimonta Hamilton giunge settimo dopo essere stato penalizzato per un pit stop vietato, e conquista anche il punto bonus per il giro più veloce della gara.
Bottas arriva quinto, e guadagna pochissimo dopo una pessima partenza, che lo ha visto scivolare da secondo a sesto.
Verstappen sempre nelle retrovie si ritira nella seconda parte di gara.

Crisi senza precedenti invece per la Scuderia Ferrari nel mondiale di Formula 1.
Le vetture di Leclerc e Vettel partivano rispettivamente tredicesima e diciassettesima nello schieramento del gp di casa.
Dopo 8 giri, il pilota tedesco stava cercando di difendersi nelle retrovie quando la sua vettura ha accusato un guasto all'impianto frenante.
Leclerc era invece riuscito a risalire fino al quinto posto, quando alla curva parabolica è andato dritto, sbattendo violentemente sul muretto: l'incidente non ha avuto per lui conseguenze.
La gara è proseguita senza i due piloti, e la stagione si prospetta drammatica per i tanti tifosi del cavallino, in una crisi sportiva che non lascia presagire nulla di buono.
La prossima settimana si correrà di nuovo in Italia, nel circuito del Mugello.