F1, la Renault potrebbe lasciare dalla prossima stagione

A causa dell'emergenza sanitaria che ha colpito l'intero mondo dello sport, la scuderia francese potrebbe scomparire dal Circus a partire dal 2021

Renault Formula 1

Renault Formula 1

Globalsport 24 maggio 2020
E' crisi in casa Renault: la casa francese potrebbe infatti scomparire dal campionato di Formula 1 al termine di quest’anno agonistico.
La decisione sulla permanenza di Renault nel Mondiale di F1 è strettamente legata al consiglio di amministrazione che, da poco tempo, è in mano all'italiano Luca de Meo, nuovo Ceo del gruppo. 
Il governo locale avrebbe già messo in atto un aiuto: un prestito di 5 miliardi per aiutare il costruttore, soldi che al momento non sono ancora arrivati.
Il ministro dell’economia Bruno Le Maire ha inoltre affermato che: “La Renault sta rischiando la sua sopravvivenza e potrebbe scomparire dal mercato“. 
Dopo l'abbandono del capopilota Daniel Ricciardo, accasatosi alla McLaren, la Renault era alla ricerca del sostituto, che avrebbe individuato in Fernando Alonso.
Prima però, resta da risolvere questa situazione che appare difficile da risanare.