L'ultimo saluto di Donnarumma a Seid Visin: "Era un ragazzo come me"

Il portiere dà l'addio al suo ex compagno di squadra nelle giovanili: "Non dimenticherò mai il suo sorriso e la sua voglia di vivere"

Gianluigi Donnarumma

Gianluigi Donnarumma

Globalsport 5 giugno 2021

Erano compagni di squadra nelle giovanili, poi Donnarumma è diventato quel che è diventato: un portiere affermato, un campione.
Seid Visin aveva dato l’addio al calcio, ma il suo modo di vivere non era stato dimenticato da chi aveva giocato con lui.

L’attuale portiere della Nazionale ricorda con dolore un compagno di strada perso troppo presto.

“Ho conosciuto Seid appena arrivato a Milano, vivevamo insieme in convitto, sono passati alcuni anni ma non posso e non voglio dimenticare quel suo sorriso incredibile, quella sua gioia di vivere. Era un amico, un ragazzo come me”.