Lebron James sulle orme di Micheal Jordan: girerà "Space Jam 2"

Il cestista dei Los Angeles Lakers ha svelato sui social il nome del sequel di "Space Jam", che lo vedrà protagonista ventiquattro anni dopo quello girato da Micheal Jordan

Lebron James "Space Jam"

Lebron James "Space Jam"

Globalsport 3 maggio 2020
Con un video pubblicato sul proprio account Instagram, Lebron James ha annunciato, indossando un cappellino con il logo, il nome del secondo capitolo di "Space Jam", che si chiamerà "Space Jam- A new legacy".
Il cestista forse più rappresentativo dell'intero panorama dividerà il set con Bugs Bunny e i "Looney Tunes", seguendo il percorso di Micheal Jordan nella pellicola originale, diventata un cult, girata nel 1996. 
Il sequel è stato girato la scorsa estate, e vedrà protagonisti altri quattro cestisti, dall'aspetto "umano": il compagno di squadra di James, Anthony Davis, Klay Thompson dei Golden State Warriors, Damian Lillard dei Portland Blazers e la cestista Diana Taurasi, stella della lega femminile di basket statunitense. Una parte era stata proposta anche a Stephen Curry, che ha preferito rifiutare.
Condividendo numerose ore sul set, è probabile che James e David abbiano affinato l'intesa sul campo da gioco.
Intanto è partita la campagna promozionale, con il film che uscirà nelle sale il 16 luglio del 2021.