Caso Ronaldo, per difendersi dalle accuse di stupro assoldato l'avvocato dei vip David Chesnoff

Il calciatore continua a negare le accuse e ha assunto il legale che ha difeso Mike Tyson, Paris Hilton e Leonardo DiCaprio

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo

Globalsport 6 ottobre 2018

Lui nega sdegnato. Ma è evidente che le accuse - ovviamente tutte da dimostrare - sono comunque un brutto colpo per la sua immagine. Così Cristiano Ronaldo ha scelto David Chesnoff per difendersi dalle accuse di stupro avanzate da Kathryn Mayorga.
Il noto avvocato, considerato uno dei migliori degli Stati Uniti, ha rappresentato diversi personaggi famosi come Mike Tyson, André Agassi, Paris Hilton, Shaquille O'Neal, Bruno Mars e Leonardo DiCaprio.
Il calciatore ha contattato Chesnoff dopo che la polizia di Las Vegas ha comunicato di aver riaperto il caso relativo ai fatti accaduti nel 2009. Pagata 375mila dollari per il suo silenzio, l’ex modella è uscita solo ora allo scoperto supportata dal movimento #MeToo.
Il giocatore ha già professato la sua innocenza via social. Da ultimo ha scritto su Twitter: «Lo stupro è un reato abominevole e va contro tutto ciò che sono e in cui credo. Ho la coscienza pulita e aspetterò con serenità i risultati di qualsiasi indagine».
Nel frattempo se la Juventus ha manifestato tutta la sua solidarietà, alcuni sponsor hanno iniziato a prendere le distanze da CR7.