Gomez-Siviglia: è fatta per il trasferimento dell’argentino

Finale (non a lieto) fra la Dea e il “Papu”, che è partito per la Spagna in queste ore

Alejandro Gomez

Alejandro Gomez

Globalsport 26 gennaio 2021

Con la conclusione dell’affare fra il Siviglia e l’Atalanta finisce anche la storia fra l’Atalanta e Gomez.

Sette anni, 252 presenze e 59 gol fra campionato e coppe, uno dei giocatori che ha fatto quasi sicuramente la storia del club bergamasco.

Dolce il viaggio, amaro l’epilogo: la rottura con Gasperini, durante il litigio dell’intervallo della partita di Champions contro Midtjylland, che è poi sfociata in un duro contrasto anche con il club, che lo ha messo fuori rosa.

Anche i tifosi, a un certo punto, lo hanno scaricato.

Adesso si apre un nuovo capitolo in Spagna, col Siviglia, dove si trova in queste ore per la firma e le visite mediche.

Il contratto, firmato fino al 2023, prevede 3 milioni di euro a stagione per il giocatore, mentre al club di Percassi andranno 7,5 milioni di euro.