Serie B, colpo grosso della Reggina: ha firmato l'ex Roma e Milan Ménez

L'annuncio del colpo da novanta da parte del presidente Gallo, che annuncia l'arrivo del francese come regalo per la promozione in Serie B

Jeremy Menez

Jeremy Menez

Globalsport 23 giugno 2020
Con un annuncio in conferenza stampa, il presidente della Reggina ha annunciato l'arrivo per la prossima stagione del francese Jérémy Ménez.
L'attaccante, con un trascorso in Italia con le maglie di Roma e Milan, con due esperienze tra il 2008 e il 2016, ha indossato in passato anche la maglia del Paris Saint Germain e del Monaco.
Il presidente Gallo ha annunciato che Ménez firmerà un triennale e arriverà a Reggio Calabria il 26 giugno, mentre il giorno dopo sarà presentato alla stampa.
Dal 2019, l'attaccante faceva parte del Paris Fc nella Ligue 2, quest'anno aveva deciso di non rinnovare il contratto con i parigini: un'occasione che la Reggina neopromossa in Serie B non poteva farsi sfuggire, un colpo decisamente da categoria superiore.


L'annuncio di Luca Gallo, presidente amaranto: "Il calciatore francese Jeremy Menez è un calciatore della Reggina: ha firmato un contratto triennale. Il 26 giugno alle ore 12 arriverà all’aeroporto di Catania-Fontana Rossa. Alle 14 arriverà al porto di Messina. Alle 15 su un catamarano battente bandiera amaranto arriverà al porto di Reggio. Il 27 giugno verrà presentato agli organi di stampa alle ore 15 al Granillo. Alle 17 incontrerà i tifosi allo store della Reggina". A seguire Gallo ha aggiunto: "Chiedo per favore, a chi sarà presente, di tenere un comportamento consono visti i provvedimenti Covid-19. Questo è un regalo che faccio alla città e alla tifoseria: un campione internazionale e straordinario che ha giocato per Milan, Roma, Psg e Nazionale francese e che ha calcato i campi della Champions League e dell’Europa League".