Ronaldo alla Juventus, la critica di Platini: "Non capisco questa operazione"

L'ex fuoriclasse portoghese palesa tutti i suoi dubbi circa l'affare che ha portato Cr7 alla Juventus, in un'intervista rilasciata a L'Equipe

Platini

Platini

Redazione 29 agosto 2018

Michel Platini mostra tutta la sua perplessità circa il colpo di mercato della Juventus, che ha portato a vestire bianconero dopo 9 anni di militanza al Real Madrid. “Non riesco a capire tutta quest’operazione” ha dichiarato Platini in un’intervista a L’Equipe e aggiunge: "Ho trovato strano che, a 33 anni, abbia lasciato il 'suo' Real Madrid, col quale ha vinto tre Champions, per tentare una nuova avventura". "Io - continua Platini - a 32 anni avevo molti club che mi volevano ancora, ma ho smesso, perché ero stanco. Lui, a quanto sembra, non lo è. Ma è la Juventus che l'ha contattato, o il suo agente Mendes che ha contattato la Juventus? Non riesco a capire tutta questa operazione".