Top

Tattica, la Juve pareggia col Villarreal: perla di Vlahovic, poi Parejo fa 1-1

All'Estadio de la Ceramica finisce in parità: Vlahovic fa un gran gol dopo pochi secondi; nella ripresa gli spagnoli fanno la partita e pareggiano con il loro metronomo

Tattica, la Juve pareggia col Villarreal: perla di Vlahovic, poi Parejo fa 1-1
Dusan Vlahovic

Redazione

22 Febbraio 2022 - 23.02


Preroll

Passano circa 55 secondi dal fischio d’inizio, prima palla toccata in carriera in Champions e gol: Dusan Vlahovic controlla di petto un lancio lungo di Danilo poco dentro i sedici metri avversari, incrocia col destro sul secondo palo, portando in vantaggio la Juve. Una perla del serbo che consente alla Juve di esasperare il proprio piano partita. Baricentro arretrato, 5-4-1 in fase di non possesso e ripartenze di forza.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Linee strette e grande attenzione sulle fasce per gli uomini di Allegri, dove gli spagnoli cercano di attaccare con veemenza. Pedraza e Alberto a sinistra creano pericoli, a destra Chukwueze è spesso incontenibile con le sue accelerazioni palla al piede. Il tecnico toscano mette Cuadrado basso a destra e De Sciglio a sinistra, proprio per contenere le sfuriate del Villarreal. In zona centrale, complici le assenze, la difesa viene costruita con de Ligt in mezzo e Danilo e Alex Sandro ai suoi fianchi.

Middle placement Mobile

Al 13′ la grande occasione di Lo Celso, che colpisce l’incrocio dei pali dopo un buco difensivo di Danilo. La Juve si difende coi denti, e quando c’è da ripartire lo fa con velocità, sfruttando, tra le varie soluzioni, i tagli di Morata da sinistra verso il centro e il lancio lungo per Vlahovic, pericolo numero uno per il ‘Sottomarino giallo’. Nella ripresa la Juve inizia pressando alto: Morata ha una buona occasione da pochi passi, ma di prima spara al lato. Poi sale in cattedra la squadra spagnola: il Villarreal aumenta i giri e trova il pari con Parejo, che taglia alle spalle di Rabiot, distratto, riceve un lancio di Capoue, e di prima intenzione mette in rete completamente solo nei sedici metri della Juve. Finisce 1-1, discorso qualificazione apertissimo.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile