L'Inter si ferma al Marassi: gli uomini di Inzaghi non vanno oltre il 2-2 con la Sampdoria

Un pareggio senza né lode e né infamia: l'Inter inizia bene con Dimarco, Yoshida la pareggia e Lautaro la ribalta nuovamente. Tuttavia il Augello sale in cattedra con un gran gol. A Genova il risultato finale è di 2-2

Sampdoria-Inter 2-2, 3° giornata del campionato di calcio 2021/2022

Sampdoria-Inter 2-2, 3° giornata del campionato di calcio 2021/2022

Globalsport 12 settembre 2021
Termina al Marassi 2-2 la gara tra Sampdoria e Inter. In vantaggio la squadra ospite con la rete di Dimarco su punizione: l'ex scaligero calcia in modo perfetto e sublime una punizione infilando la palla sotto il sette.
A rispondere all'offensiva nerazzurra ci pensa Yoshida che, sfruttando un rimpallo - dagli sviluppi di un calcio d'angolo - la mette alle spalle di un incolpevole Handanovic.
La risposta non tarda ad arrivare: Lautaro Martinez sfrutta il filtrante di Barella e con freddezza punisce Audero.
Nella ripresa il match prende una svolta più frizzante e vede il vantaggio blucerchiato nei primissimi minuti: Augello riceve un cross dalla destra e di prima intenzione la scaraventa in porta siglando un grande gol.
L'Inter si piazza momentaneamente al secondo posto alle spalle del Napoli, unica squadra a punteggio pieno; la Sampdoria, invece, galleggia tranquillamente a metà classifica.


Dopo pochi minuti dall'inizio della ripresa Augello riceve un bel crosso in area e, di prima intenzione, caccia la ragnatela dall'incrocio dei pali siglando un gol meraviglioso. Sampdoria 2, Inter 2.
Secondo Tempo

Inter nuovamente in vantaggio: Calhanoglu recupera palla, Barella la prende, salta un aversario e serve Lautaro in area solo che di mancino la insacca alle spalle di Audero. Al Marassi il parziale è di 2-1.
La Samp la pareggia: Yoshida, dagli sviluppi di un corner, sfrutta un rimpallo e la calcia verso la porta trovando la deviazione fortuita di Dzeko che beffa Handanovic. Sampdoria 1, Inter 1.
Inter in vantaggio con un Eurogol di Dimarco: punizione messa a segno in maniara sublime all'incrocio dei pali. Sampdoria 0, Inter 1.
La Sampdoria è la prima squadra ad andare vicino alla rete: Augello dalla sinistra lascia partire un cross morbido in area e trova Thorsby che, svettando più in alto di tutti, impatta di testa ma non trova la porta.
Primo Tempo

E' tutto pronto per la prima sfida di questa domenica di Serie A, valida per la 3ª giornata. A scendere in campo per il lunch match delle 12.30 sono Sampdoria e Inter. Erano diversi i dubbi inerenti alle scelte di Roberto D'Aversa e Simone Inzaghi, sciolti proprio in questi minuti. Ecco infatti le formazioni ufficiali di Sampdoria-Inter.
Formazione
Sampdoria (4-4-2)
: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Adrien Silva, Thorsby, Damsgaard; Caputo, Quagliarella. (All. R. D'Aversa)
Inter (3-5-1-1): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro; Dzeko. (All. S. Inzaghi)