Va al Venezia lo scontro tra neopromosse: a Empoli finisce 1-2

Apre il francese Henry, poi una rete capolavoro del nigeriano Okereke. Nel finale non basta il rigore di Bajrami

Empoli-Venezia

Empoli-Venezia

Globalsport 11 settembre 2021

La vittoria a Torino contro la Juventus aveva sorpreso, ma adesso è già tempo di tornare con i piedi per terra.

Per il Venezia invece una grande boccata d’aria fresca dopo le due sconfitte in due partite dal ritorno in Serie A.

I veneti trionfano 2-1 sull’Empoli al termine di una gara che parte in vantaggio al 12’ con Henry. Nella ripresa il raddoppio con un gol spettacolare di Okereke: il nigeriano fa una cosa di 60 metri, con tanti dribbling prima di infilare il portiere avversario.

Nel finale un rigore trasformato da Bajrami illude i padroni di casa, ma è troppo tardi.