Disfatta Roma a Old Trafford: il Manchester United vince 6-2 nella semifinale d’andata

Dramma sportivo per la squadra di Fonseca in Inghilterra, che pure si trovava in vantaggio per 2-1 all’intervallo. Sostituzioni finite nel primo tempo e Red Devils che travolgono i giallorossi nella ripresa

Manchester United-Roma

Manchester United-Roma

Globalsport 29 aprile 2021

Finisce nel peggiore dei modi la semifinale d'andata a Old Trafford per la Roma: gli inglesi trionfano 6-2 e sono praticamente in finale di Europa League.
Sfida fortemente influenzata dall'esaurirsi delle sostituzioni già nel primo tempo per la squadra di Fonseca: la Roma ha dovuto giocare con gli stessi undici dal 37' del primo tempo.
Eppure la sfida era arrivata all'intervallo con una Roma in vantaggio grazie a Pellegrini e Dzeko, che avevano risposto al vantaggio di Bruno Fernandes.
Nella ripresa il copione cambia, con una Roma in difficoltà a livello fisico: doppietta di Cavani, altra rete di Bruno Fernandes e poi Pogba e Greenwood fissano il risultato con un punteggio tennistico.


Possibilità di arrivare in finale ormai pari allo zero per la Roma: l'incubo Old Trafford, dopo il 7-1 del 2007, si ripresenta.

Un durissimo colpo da incassare per la Roma, che pure aveva ben figurato nei primi 45 minuti.


Arriva anche il pokerissimo con un colpo di testa di Pogba: rischia di essere una disfatta per la Roma.


Al 71' arriva il quarto gol del Manchester United con Bruno Fernandes.
Il portoghese realizza spiazzando Mirante un calcio di rigore assegnato per un fallo di Smalling su Cavani.


Giallorossi senza più sostituzioni e incapaci di reagire al gioco degli inglesi.


Al 64', Manchester United in vantaggio sulla Roma: ancora Cavani a segno.


Il tiro è di Wan Bissaka, Mirante respinge corto e l'attaccante uruguaiano insacca con il più facile dei tap-in.
Red Devils in controllo del gioco.


Al 48' il Manchester United pareggia: filtrante di Bruno Fernandes per l'attaccante uruguaiano che insacca all'incrocio dei pali. È 2-2, ma la Roma si sta rendendo pericolosa in contropiede per come può, visto che dovrà arrivare fino alla fine del match con questi 11 in campo.

Nella semifinale d'andata in Inghilterra a fine primo tempo la Roma si trova avanti 2-1 a Old Trafford sul Manchester United. 

I Red Devils si sono portati in vantaggio al 9' grazie a Bruno Fernandes, ma la reazione della Roma è stata immediata: al 16' Pellegrini pareggia su calcio di rigore dopo un fallo di mano di Pogba. 

Roma che gioca con personalità e al 34' va in vantaggio: la palla di Spinazzola per Mikhitarian è geniale: l'armeno trova Dzeko in area e il bosniaco trova il 2-1.


La squadra di Fonseca sarà costretta a una battaglia visto che dopo 36 minuti sono già esaurite le sostituzioni: a uscire per infortunio sono Veretout, Pau Lopez e Spinazzola.
Al loro posto Villar, Mirante e Bruno Peres.