L'Inter batte il Sassuolo 2-1 e s'invola solitaria verso lo scudetto

I nerazzurri, con la vittoria contro il sassuolo a San Siro, mettono a segno il filotto delle 10 partite vinte consecutive e si portano a + 11 dal Milan

Romelu Lukaku e Lautaro Martinez

Romelu Lukaku e Lautaro Martinez

Globalsport 7 aprile 2021
Inter-Sassuolo, gara valida per il recupero della 28ª giornata di Serie A, è terminata con la vittoria dei nerazzurri in casa.
Gli uomini di Conte hanno sancito il loro predominio in campionato con la conquista della decima vittoria consecutiva ed un ulteriore distanziamento in classifica dal Milan di Pioli.
Il risultato si sblocca con il solito Lukaku che con un poderoso colpo di testa al 10’ porta in vantaggio i padroni di casa.
Nel secondo tempo il belga, fondamentale nella gara, si traveste da uomo assist servendo a Lautaro la palla del raddoppio dell’Inter.
Il Sassuolo ci prova nel finale accorciando le distanze con una magistrale rete di Traoré ma lo sforzo non basta. 
Inter primissima in classifica, e con un occhio verso lo scudetto stacca ulteriormente il Milan portandosi a +11; il Sassuolo di De Zerbi si ferma al 9° posto.



Ecco tutti i gol del match



Le formazioni ufficiali 

Inter (3-5-2): Handanovic; Darmian, De Vrij, Skriniar; Hakimi, Gagliardini, Eriksen, Barella, Young; Lautaro, Lukaku. All. Conte.
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Marlon, Rogerio; Obiang, Lopez; Traore, Djuricic, Boga; Raspadori. All. De Zerbi.