Lazio-Bayern Monaco 1-4: i bavaresi travolgono gli uomini di Inzaghi e ipotecano la qualificazione

Il Bayern Monaco surclassa la Lazio e si aggiudica il primo round: si complica la qualificazione ai quarti per i biancocelesti

Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco e della nazionale polacca

Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco e della nazionale polacca

Globalsport 23 febbraio 2021

Termina con la vittoria fuori casa del Bayern Monaco la partita d’andata degli ottavi di finale di Champions League contro la Lazio.
Notte da incubo per i biancocelesti e stellare per i tedeschi. Gli uomini di Inzaghi si presentano intimoriti contro i bavaresi.
L’errore iniziale di Musacchio incide pesantemente sulla gara: il difensore della Lazio la appoggia a Reina ma il retropassaggio diventa di fatto un assist per Lewandowski che a tu per tu con il portiere spagnolo non sbaglia e porta la squadra ospite in vantaggio.
Il raddoppio non tarda ad arrivare: Goretzka serve il 17enne Musiala che con un colpo da biliardo calcia all'angolino basso battendo l’estremo difensore avversario.
Gli errori della Lazio aumentano con il passare del tempo e il Bayern cala il tris sullo scadere del primo tempo di gioco con Sanè che in tap-in la spinge in porta dopo un’azione travolgente dei tedeschi in contropiede.
La ripresa inizia esattamente come era terminato il primo tempo: errore clamoroso di Acerbi e 0-4 per gli uomini di Flick. La Lazio accenna una reazione e accorcia le distanze con Correa che effettua una bell’azione personale battendo infine Neuer.
Tuttavia la partita è a senso unico e si avvia verso il finale con la squadra campione d’Europa in carica che annulla in modo definitivo l’avversario ipotecando così la qualificazione.


La Lazio ci prova con Immobile che, viene servito e, prova a incrociare ma Neuer blocca senza troppi problemi.
Joaquin Correa si avvia con un'azione personale che si conclude con un magnifico tiro in area: la palla, indirizzata con precisione all'angolino basso di sinistra, entra in rete alle spalle di Manuel Neuer. Lazio 1, Bayern Monaco 4.
Disastroso inizio della ripresa da parte dei biancocelesti: Francesco Acerbi sbaglia un passaggio nella propria trequarti offrendo un assist per gli avversari che a tu per tu con Reina non sbagliano. Lazio 0. Bayern Monaco 4.
Le due squadra rientrano in campo. Inizia il secondo tempo.

Secondo Tempo

Termina il primo tempo da incubo per la Lazio. Il Bayern sfrutta ogni singolo errore biancoceleste infliggendo agli uomini di Inzaghi una punizione pesantissima.

Il Bayern approfitta dell'ennesimo errore in fase offensiva della Lazio e si invola in contropiede e arriva facilmente nell area avversaria. Sanè approfitta del rimpallo a seguito di un tiro in porta e la spinge in rete. Lazio 0, Bayern Monaco 3.
Azione pericolosa dei padroni di casa: Lazzari arriva a compiere un traversone teso nel mezzo sul quale cerca di arrivare Correa ma il cross è lungo e prosegue trovando Lulic il quale la appoggia a Immobile che conclude a rete a viene murato.
Capovolgimento di fronte: Davies salta di netto Milinkovic la cede a Goretzka che serve di prima Musiala che quasi in no-look calcia all'angolino basso battendo Reina. Lazio 0, Bayern Monaco 2. 
Primo squillo per la Lazio: Correa si avvicina nei presi dell'area e la scarica verso Luis Alberto che prova la conclusione. Tuttavia Neuer la blocca senza problemi.
Follia di Musacchio che in retropassaggio verso Reina trova Lewandowski che salta l'estremo difensore biancoceleste e la infila in rete. Partita degli italiani in salita. Lazio 0, Bayern Monaco 1.
Le due compagini si dispongono sul rettangolo di gioco. La gara ha inizio.

Primo Tempo

Questa sera andrà in scena il match tra Lazio e Bayern Monaco, valevole per l'andata degli ottavi di finale di Champions League. I biancocelesti, dopo la vittoria contro la Sampdoria, specchio dell'ottimo periodo che stanno vivendo cercheranno di strappare quanti più punti possibile alla squadra campione d'Europa in carica.
Simone Inzaghi si presenta con la sua formazione-tipo, con Musacchio sulla sinistra nel terzetto difensivo. 

Le formazioni ufficiali

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All.: S. Inzaghi.
Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Sule, Boateng, Alaba, Davies; Kimmich, Goretzka; Sanè, Musiala, Coman; Lewandowski. All.: Flick.