Top

Nicolò Zaniolo: "Presto tornerò a far sognare i tifosi, agli Europei ci sarò"

Dopo un terribile infortunio, Nicolò Zaniolo non vede l'ora di tornare a giocare per i propri tifosi.

Nicolò Zaniolo: "Presto tornerò a far sognare i tifosi, agli Europei ci sarò"

Globalsport

29 Dicembre 2020 - 15.12


Preroll
Il  26 dicembre del 2018 la Roma batteva 3 a 1 il Sassuolo e vedeva sbocciare sul prato dell’Olimpico il talento smisurato di Nicolò Zaniolo, con la sua prima rete in maglia giallorossa. Una perla di rara bellezza che ha saputo regalare alla piazza una delle poche gioie di una stagione che poi si rivelerà tutta da dimenticare, con l’esonero di mister Di Francesco e il sesto posto finale in classifica.
Sono passati due anni esatti da quel gol e l’amore per il talentuoso centrocampista, da allora, non ha fatto che aumentare a dismisura, un affetto così straripante che ha percepito anche in questi ultimi mesi, quando Nicolò si è ritrovato ad affrontare un’altra difficile battaglia.
Il secondo grave infortunio rimediato al ginocchio lo scorso settembre lo terrà fermo ai box anche per questa stagione, ma il percorso di riabilitazione però sta procedendo nel migliore dei modi e pare che da gennaio il classe ’99 potrà riprendere a correre, anche se la situazione andrà costantemente monitorata senza che sopraggiunga la fretta.
Nicolò Zaniolo si è concesso ai microfoni della Gazzetta dello Sport, dichiarando: “Questi infortuni mi sono serviti tanto e mi hanno permesso di crescere e di maturare, come uomo e come calciatore. Adesso sto molto più attento sia alla parte atletica che a quella alimentare. Non ho fretta, sto lavorando bene. Ogni giorno vengo a Trigoria, dopo l’ultima visita a Innsbruck ora si aumenterà il carico e quando la gamba destra e la sinistra avranno la stessa forza e la mia testa sarà pronta, con calma rientrerò. Ho una carriera davanti, non bisogna forzare, farsi prendere dalla voglia di giocare 2-3 partite. E’ in ballo la carriera, il futuro. Più o meno aprile. Al massimo. In tempo per gli Europei”.

 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile