Accolto il ricorso del Napoli: annullato il 3-0 a tavolino e il punto di penalizzazione

Il Collegio del Coni ha stabilito nell'ultimo grado di giustizia la richiesta del club partenopeo: adesso si rigiocherà la partita

Aurelio De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis

Globalsport 22 dicembre 2020
Accolto dal Collegio presso il Coni il ricorso del Napoli contro lo 0-3 a tavolino nella partita non giocata contro la Juve.
Annullato senza rinvio: è questa la formula con la quale il Collegio ha accolto contro la Figc e le precedenti sentenze che infliggevano lo 0-3 a tavolino e un punto di penalizzazione al club partenopeo per non essersi presentata a Torino per la gara con la Juve. 
La decisione di fatto dunque cancella il risultato a tavolino e il punto di penalizzazione. 
La partita tra Juventus e Napoli non disputata il 4 ottobre scorso andrà quindi giocata in una data da definire.
 Per effetto della decisione del Collegio, cambia anche la classifica di serie A, con la Juventus che 'perde' tre punti e il Napoli che ne recupera uno, in attesa della partita di recupero.