Lazio, Milinkovic-Savic positivo al Covid-19

Il calciatore della Lazio era risultato positivo durante i controlli sostenuti in occasione degli impegni con la Nazionale Serba

Sergej Milinkovic-Savic

Sergej Milinkovic-Savic

Globalsport 18 novembre 2020
Si è abbattuta ancora una volta la scure del Covid 19 sulla squadra guidata da Inzaghi, infatti il centrocampista Sergej Milinkovic-Savic è risultato positivo.
Ad annunciarlo è stata però la Federazione serba attraverso i suoi canali poiché proprio in concomitanza dell'impegno di Milinkovic-Savic con la Nazionale Serba, il giocatore era stato sottoposto al tampone che aveva dato esito positivo:"Il giorno prima della partita contro la Russia, durante i regolari test per il virus COVID-19, si è scoperta la positività di altri tre calciatori".
Per quanto riguarda gli altri due giocatori positivi, questi sono Darko Lazović e Đorđe Nikolić
Sono stati effettuati controlli a tappeto, come da regolamento Uefa, proprio tra i componenti della squadra di calcio serba;
è risultato positivo anche il fisioterapista della squadra, mentre gli altri componenti dello staff sono risultati tutti negativi al tampone.
Dunque non solo Milinkovic-Savic non ha potuto giocare contro la Russia, ma è anche fuori dalla lista dei disponibili della Lazio.