Inter-Fiorentina 4-3, Viola rimontata nel finale

A San Siro i nerazzurri riescono a portarsi a casa tre punti sudati. Una bella Fiorentina passa in vantaggio due volte, ma alla fine viene beffata, complice il subentrato Vlahovic che spara alto ben due volte.

Inter-Fiorentina

Inter-Fiorentina

Globalsport 26 settembre 2020

Pazza partita a Milano quella di stasera, che vede la vittoria in rimonta dell'Inter, alla sua prima in campionato.

Grande spettacolo con continui colpi di scena e capovolgimenti.
Viola avanti già al 3' con Kouame, poi dopo un rigore dato e poi tolto dal Var all'Inter, i nerazzurri pareggiano in contropiede con Lautaro.
Nella seconda frazione di gioco, un autogol di Ceccherini regala all'Inter il 2-1, in seguito ad un tiro sempre di Lautaro.
Si riaccende la viola che fa 2-2 con Castrovilli e poi passa in vantaggio con Chiesa, su assist di Ribery.



Nel finale succede di tutto: Vlahovic in contropiede si divora il poker, nei minuti finali Lukaku firma il 3-3 e immediatamente dopo D'ambrosio batte di testa Dragowsky e porta alla squadra i tre punti.