Roma: piccolo infortunio per Mancini in allenamento. Zaniolo è pronto per tornare in gruppo

Il giovane difensore giallorosso ha riportato un lieve infortunio durante una partitella svolta martedì. Zaniolo, invece, tornerà ad allenarsi con i suoi compagni a breve

Nicolò Zaniolo e Gianluca Mancini, centrocampista e difensore della Roma

Nicolò Zaniolo e Gianluca Mancini, centrocampista e difensore della Roma

Globalsport 5 giugno 2020

Gianluca Mancini, centrale difensivo in forza alla Roma, starà fuori per almeno 10 giorni a causa di un trauma distorsivo-contusivo al gomito sinistro, senza frattura.


L’ex difensore dell’Atalanta ha subito un colpo durante una partitella di allenamento martedì. Colpo che lo costringerà ad indossare un tutore per i successivi allenamenti.


Non sarà sicuramente questo piccolo stop a fargli saltare la partita di mercoledì 24 giugno contro la Sampdoria, infatti il centrale comparirà sicuramente tra i titolari in difesa.


Sul versante Nicolò Zaniolo, invece, ci sono ottime notizie: sembra che il fantasista si stia riprendendo.


A confermarlo è stata la sessione di allenamento specifico ed individuale, con un componente dello staff tecnico ed uno di quello atletico, in cui il numero 22 giallorosso si sia cimentato addirittura con dei tiri in porta dalla distanza.


Dalla prossima settimana il Zaniolo povrebbe tornare ad allenarsi in gruppo, infatti quella di oggi dovrebbe essere una delle sue ultime sessioni individuali.


Da un punto di vista tattico, recuperati i due giovani azzurri, Fonseca vorrebbe adoperare una difesa a 3: anche durante l’allenamento di oggi, il tecnico portoghese ha alternato la difesa a 3 con quella a 4.