Il prossimo obiettivo del presidente Figc Gravina è riaprire parzialmente gli stadi in estate

La riapertura degli stadi non è esclusa neanche da Ricciardi, consulente del Ministero della Salute e rappresentante Oms

Gabriele Gravina, presidente Figc

Gabriele Gravina, presidente Figc

Globalsport 4 giugno 2020
In un'intervista rilasciata a "Il Mattino" il presidente della Figc Gravina si dichiara possibilista verso una riapertura parziale degli stadi in estate. 
"Mi auguro di poter riaprire gli stadi già in estate. Migliorando l'andamento dei contagi, spero si possa consentire un accesso parziale agli impianti di calcio. sarebbe una straordinaria iniezione di fiducia e di entusiasmo."
Il rappresentante Oms Walter Ricciardi, nonché consulente del Ministero della Salute, gli fa eco ai microfoni di Radio Due Rai: "Tifosi allo stadio? In qualche Regione teoricamente si potrebbe già fare. Queste manifestazioni non possono prescindere dalle misure di sicurezza e farle rispettare a migliaia di persone è difficile. La riapertura degli stadi è una ipotesi che si farà nel momento in cui la circolazione del virus sarà ridotta ai minimi termini. Siamo in una fase di grande miglioramento nella stragrande maggioranza delle regioni."