Serie A: Venerdì 29 maggio la riunione per preparare il nuovo calendario

L'assemblea prevista per Giovedì 28 maggio dovrebbe dare l'ok definitivo per la ripresa. Intanto per venerdì è stata fissata una riunione per discutere del calendario e dei diritti televisivi

Logo e pallone della Serie A

Logo e pallone della Serie A

Globalsport 27 maggio 2020
Si terrà giovedì 28 maggio la riunione per dare il via libera ai campionati di calcio italiani. Già dal giorno dopo potrebbe prendere forma il nuovo calendario, il tema sarà affrontato infatti dal Consiglio e, subito dopo, dall'Assemblea, convocata d'urgenza alle 11.30. All'ordine del giorno c'è anche l'analisi del 'piano B', ossia un format con playoff e playout nel caso non ci fossero le condizioni per disputare tutte le partite, come previsto dal comunicato dell'ultimo Consiglio della Federcalcio.
L'assemblea affronterà anche il tema dei rapporti con i licenziatari dei diritti tv, Sky, Dazn e Img. La diatriba tra le parti prosegue da mesi: da una parte le emittenti che non hanno pagato l'ultima rata della stagione, dall'altra la Lega che ha rifiutato a quest'ultime uno sconto nonostante la situazione delicata.
Questo mancato pagamento rischia di aprire scenari impronosticabili, nel frattempo la Lega ha presentato un decreto ingiuntivo. In ballo ci sono circa 230 milioni vitali per il sistema calcio