L'assessore allo sport di Napoli: "Vorremmo ospitare il campionato al sud. Sarebbe una rivinciata"

Ciro Borriello, assessore allo sport del comune di Napoli, freme dalla voglia di riaprire lo stadio San Paolo e vorrebbe farlo prima degli stadi del Nord

Ciro Borriello, assessore allo sport del comune di Napoli

Ciro Borriello, assessore allo sport del comune di Napoli

Globalsport 20 maggio 2020
L'assessore allo sport del comune di Napoli, Ciro Borriello, a Radio Punto Nuovo Sport Show ha espresso la sua volontà di riaprire lo stadio San Paolo: "La settimana prossima si tornerà a fare sport, riapriranno le palestre, non meritiamo una chiusura totale. Napoli-Milan con qualche migliaio di persone al San Paolo? Sarebbe bellissimo, ma è una cosa che deve passare per il Governo, la Federazione, la Lega. Noi come Comune non ci penseremmo due volte, noi intanto possiamo fare quella 'pressione' per far riaprire gli stadi al Sud".
Sempre l'assessore ha aggiunto che: "Sicuramente al nord non riapriranno, quindi è difficile vederli riaperti al sud. Ci sono troppe variabili, ma penso sia una campagna che può partire. Sono tutti atleti controllati, se possono giocare, possono anche spostarsi in giro da regione a regione. Non ci sarebbe nessuna difficoltà, ma anzi sarebbe bellissimo ospitare il finale di questo campionato nel Mezzogiorno, una rivincita per il sud"