Calcio, Haaland: “Non vedo l’ora di scendere in campo nel derby della Ruhr”

In un’intervista a Sky Sport, l’attaccante norvegese ha parlato del derby contro lo Schalke 04, che si giocherà sabato 16 maggio, e dei suoi allenamenti in reclusione

Erling Haaland, attaccante del Borussia Dortmund

Erling Haaland, attaccante del Borussia Dortmund

Globalsport 13 maggio 2020

Finalmente dopo due mesi di stop sabato riparte la Bundesliga dalla 26esima giornata di campionato.


Lo scorso 8 marzo si disputavano le ultime partite del campionato tedesco di massima divisione ed ora dal 16 maggio si riprenderà a giocare a porte chiuse.


Durante la possima giornata si disputerà uno dei derby più importanti del campionato tedesco: il derby della Ruhr, che vedrà lo scontro diretto fra Borussia Dortmund e Schalke 04.


Come è giusto che sia le attenzioni vireranno sulla punta di diamante del giallonera, Erling Haaland, che ha avuto un impatto devastante sul campionato tedesco dopo il suo arrivo dal Salisburgo a gennaio.


L’attaccante norvegese, in un’intervista a Sky Sport, si è espresso in questi termini:


"E' stato bellissimo sentire la notizia sulla ripartenza della Bundesliga, e' fantastico aver avuto il via libera.


Ovviamente gli allenamenti di squadra sono importanti per lavorare sulla parte atletica e sulla tecnica, ma sono anche importanti per mantenere il rapporto con i compagni.


Io pero' mi sono allenato tanto anche da solo a casa durante gli ultimi mesi, quindi non vi preoccupate: sono in forma".