I giallorossi aiutano le famiglie in difficoltà e Fonseca plause: "Roma, sono orgoglioso di te"

L’allenatore del club capitolino commenta le iniziative prese dal club per fronteggiare l’emergenza Covid-19 in favore dei più bisognosi

Fonseca

Fonseca

Globalsport 3 aprile 2020

Dopo la raccolta fondi per l’ospedale Spallanzani, la Roma, attraverso l’iniziativa “Roma Cares”, ha consegnato kit sanitari e viveri di prima necessità agli abbonati over 75 anni, alle famiglie in difficoltà e alle parrocchie.


In questi giorni ha inoltre comunicato tramite un comunicato di avere dato vita al progetto “Assieme” volto ad esprimere il sostegno nei confronti dei tifosi in questo periodo di emergenza.


Queste bellissime iniziative non sono passate inosservate. Infatti attraverso un commovente post sulla sua pagina Instagram, il tecnico portogherse ha voluto omaggiare la società giallorossa: “Cara Roma, sono orgoglioso di te. Sapevo che sarei venuto a lavorare in una grande squadra e in una grande città. Vivere questo momento difficile insieme a voi mi fa davvero capire la grandezza e dignità con la quale i romani e gli italiani stanno affrontando tutto questo. E i gesti fatti dal mio club per supportare le persone più fragili e in difficoltà mi riempiono di orgoglio di fare parte di questo progetto".