Coronavirus, Infantino: "L'annullamento degli Europei non è da escludere"

Il presidente della Fifa in merito alla cancellazione della kermesse: "Non sono preoccupato ma dobbiamo valutare seriamente la situazione".

Il presidente della Fifa Gianni Infantino

Il presidente della Fifa Gianni Infantino

Globalsport 2 marzo 2020

In merito all’emergenza coronavirus, che sta colpendo in pieno il mondo del calcio, il presidente della Fifa Gianni Infantino ai microfoni di Sky Sport ha invocato attenzione: “Il coronavirus non può essere sicuramente sottovalutato”.


Il numero 1 della Fifa, pur predicando calma è apparso anche possibilista su una possibile cancellazione degli Europei: "Non possiamo escludere nulla ma non dobbiamo lasciarci prendere dal panico. Personalmente non sono preoccupato ma dobbiamo valutare seriamente la situazione, pur senza reazioni eccessive. Speriamo di non andare verso una sospensione degli eventi su scala globale"