Competizioni Uefa: nasce l'Europa Conference League

Dalla stagione 2021/2022 sarà introdotta la terza competizione internazionale per club. In Italia vi parteciperà la sesta in classifica.

Champions League ed Europa League

Champions League ed Europa League

Globalsport 12 febbraio 2020
A ventuno anni dalla soppressione della Coppa delle Coppe torna ad esistere una terza competizione Uefa per club. Il massimo organismo del calcio europeo ha infatti annunciato la nascita dell'Europa Conference League, che sarà introdotta a partire dalla stagione 2021/2022.

L'Uefa ha voluto varare la competizione al fine di garantire una rappresentanza di almeno 34 nazioni nelle fasi a gironi delle coppe europee. La competizione è direttamente collegata all'Europa League della quale porterà alla riduzione del numero di partecipanti.

Il format della competizione prevede una fase finale da 32 squadre cui prendono parte 17 squadre del percorso principale (cui si accede piazzandosi nella posizione immediatamente precedente a quella che da l'accesso in Europa League) 5 dal percorso Campioni  e 10 eliminate dal play-off in Europa League.

La coppa sarà calendarizzata il giovedì e chi vince si guadagna il diritto di disputare l'Europa League. La competizione sarà in vigore per almeno tre stagioni e in Italia vi accederà la sesta classificata.