Real Madrid, Isco e Bale favoriti su Asensio e Benzema

In casa Real, Bale e Isco sono favoriti per affiancare Ronaldo in attacco, Klopp si complimenta con la sua squadra e crede nella vittoria finale

Real Madrid vs Liverpool

Real Madrid vs Liverpool

Redazione 26 maggio 2018

Liverpool e Real Madrid sono pronte stasera a darsi battaglia per entrare nella storia, all’Olimpiyskiy di Kiev andrà in onda la finale di Uefa Champions League 2017/2018. Ancora diversi dubbi per Zidane, l’unico col posto assicurato in attacco è Cristiano Ronaldo, mentre Bale, Benzema, Asensio, Isco e Vasquez scalpitano per chi sarà ad agire alle sue spalle. Cinque campioni per soli due posti da titolare.

L’impressione è che, alla fine, Zidane riproporrà almeno 10 undicesimi della finale di Cardiff con la Juve, perché Isco dovrebbe spuntarla ed essere in campo anche a Kiev dall’inizio e Bale sembra essere favorito su Benzema. Occhi puntati anche su Keylor Navas e Karius: i portieri delle due squadre finaliste non sono sempre affidabilissimi.


Di fronte, c’è un Liverpool che è sempre lui, come il Marlon Brando delle canzoni di Ligabue: 4-3-3 coi tre spauracchi Salah-Firmino-Mané davanti, Wijnaldum e l’assistman Milner ad aiutare capitan Henderson in mezzo, Robertson e Alexander-Arnold ai lati dei centrali difensivi Lovren e Van Dijk. A proposito della squadra inglese, così ha parlato il tecnico:
''I miei giocatori hanno combattuto in modo incredibile e duramente per questo risultato. Penso davvero che meritino di essere qui''. Parola di Jurgen Klopp alla vigilia della finalissima di Champions League a Kiev contro il Real Madrid. ''Sono davvero orgoglioso di loro e - aggiunge il tecnico tedesco - ora giochiamo a calcio''. 
''Siamo il Liverpool - dice Klopp in conferenza stampa - Non siamo solo un'ottima squadra di calcio. Questo club ha nel suo DNA il fatto che può davvero fare grandi cose. Nessuno si aspettava che fossimo qui, ma siamo qui proprio perché siamo il Liverpool''.
Intanto, giornata calda di primavera nella capitale ucraina, la temperatura stasera sarà fresca ma non fredda. Tifosi inglesi in netta prevalenza numerica e sonora: dopo i disordini di giovedì sera, finora non si segnalano altri problemi di ordine pubblico, in una Kiev comunque militarizzata soprattutto in zona stadio.