Luis Suarez lascia il Barcellona e va all'Atletico Madrid

Dopo il lungo 'tira e molla' con la Juventus il pistolero ha scelto l'Atletico Madrid

Luis Suarez (foto di Ok Calciomercato)

Luis Suarez (foto di Ok Calciomercato)

Globalsport 24 settembre 2020
Luis Suarez, da alcuni giorni al centro del dibattito italiano per la presunta facilitazione del test di cittadinanza, continuerà a giocare nel campionato spagnolo, ma con una maglia diversa. Infatti l'uruguaiano, dopo un lungo corteggiamento della Juventus, ha scelto l'Atletico Madrid. I Colchoneros hanno accettato di pagare sei milioni di euro per avere Suarez, che ha lasciato il suo ultimo allenamento in lacrime. Con il Barcellona ha realizzato ben 198 gol in 283 partite, ed è stato protagonista assoluto di molti trofei vinti, in primis il triplete nel 2015 affianco di Messi e Neymar.
Nella sua conferenza stampa di addio Suarez ha dichiarato: "È molto difficile per me, sarò sempre grato per il trattamento ricevuto. Qui lascio tanti amici. Ringrazio i fan per tutto il loro amore, mi apprezzano e non lo dimenticherò mai. Grazie anche allo staff. Avranno sempre un tifoso in più ovunque si trovano".