Bundesliga, il Bayern a un passo dal titolo: 2-1 al Moenchengladbach

La squadra di Flick sempre a +7 dal Borussia Dortmund a tre gare dal termine: nel prossimo turno potrebbe festeggiare il titolo

Bayern Monaco Borussia Moenchengladbach

Bayern Monaco Borussia Moenchengladbach

Globalsport 14 giugno 2020
Nel posticipo del 31° turno di Bundesliga, il Bayern Monaco si è imposto, non faticando, per 2-1 sul proprio campo contro il Borussia Moenchengladbach.
Gli uomini di Flick, orfani del bomber Lewandowski e di Muller, si sono portati in vantaggio grazie al classe 2001 Zirkzee, dopo un grave svarione del portiere Sommer.
Dopo dieci minuti, pareggio degli ospiti con un autogol del terzino francese Pavard, che deposita nella sua porta un cross proveniente dalla destra.
A fissare il risultato sul 2-1 è però Goretzka, che servito da Pavard, appoggia in porta il gol che vale tre punti per i bavaresi.
Bayern Monaco che si porta quindi a +7 dal Borussia Dortmund a tre giornate dal termine  (che nel pomeriggio aveva battuto in extremis il Fortuna Dusseldorf) e potrà festeggiare il titolo già nel prossimo turno sul campo del Werder Brema.