Il Bayern Monaco distrugge il Dusseldorf, lo scudetto numero 30 si avvicina

Il Bayern Monaco vince senza difficoltà contro il Fortuna Dusseldorf per 5-0. Con questa vittoria lo scarto nei confronti del Dortmund è di ben 10 punti

Lewandowski, Gnabry e Pavard

Lewandowski, Gnabry e Pavard

Globalsport 30 maggio 2020
Dopo la vittoria nel big match contro il Borussia Dortmund il Bayern Monaco è sceso in campo oggi, alle 18:30, contro il Fortuna Dusseldorf.

I padroni di casa sono scesi in campo con il loro classico 4-2-3-1:Neuer; Pavard, Hernandez, Alaba, Davies; Kimmich, Goretzka; Gnabry, Müller, Coman; Lewandowski. 

L'allenatore del Dusseldor Rosler ha risposto con un 3-5-2:Kastenmeier; Giesselmann, Hoffmann, Zanka; Zimmermann, Stöger, Bodzek, Morales, Thommy; Karaman, Skrzybski.

Per entrambe le squadre si trattava di un match importante in ottica classifica, per il Bayern era l'occasione di compiere un altro passo verso il titolo tedesco, per il Dusseldorf la possibilità di guadagnare dei punti e portarsi lontano dalla zona retrocessione.

 

Primo Tempo

Pronti via e dopo 15 minuti il Bayern Monaco è già pasato in vantaggio con un tiro di prima intenzione di Pavard su assist di Gnabry. Ma a risultare decisiva è stata la deviazione del difensore Zanka che ha quindi messo a segno un autogol. Dopo il primo gol del Bayern il ritmo della partita è calato notevomente, questo ha permesso ai padroni di casa di prendere le redini del gioco. Infatti al 27esimo minuto Müller va vicino al gol e, appena 30 secondi dopo, Pavard realizza di testa incornando perfettamenteun cross da calcio d'angolo. Il primo tempo del Bayern si è concluso nel migliore dei modi, con una fantastica azione a 3 tra Müller, Kimmich e Lewandowski. Per il bomber polacco si è trattato del primo gol della sua carriera al Dusseldorf.

 

Secondo Tempo

Non è cambiata la musica nel secondo tempo, dopo neanche 5 minuti dalla ripresa sempre Lewandowski con un tacco elegante, permette al Bayern di calare il poker. Il Dusseldorf non ha neanche il tempo di imbastire un'azione, Davies ha approfittato di un errore in fase di impostazione e, di forza, ha segnato il gol del 5-0. Al 65esimo il Fortuna Dusseldorf ha l'occasione più grande della sua partita, ma il tiro di Giesselmann viene neutralizzato da Manuel Neuer. Il Bayern non si ferma, Lewandowski e Davies hanno una colossale occasione da gol, ma il portiere del Dusseldorf Kastenmeier si fa trovare pronto. I padroni di casa hanno pressato alto fino alla fine, continuando a creare dei grattacapi alla difesa avversaria.

Il risultato di 5-0 ha messo in mostra la superiorità del Bayern Monaco che, non a caso, con questa vittoria si porta a 10 lunghezze di distacco dal Borussia Dortmund. Lo scudetto adesso è solo una formalità. Il Dusseldorf, invece, sprofonda nuovamente in zona retrocessione a quota 28 punti.

F.M.