Gascoigne si dichiara innocente dalle accuse di violenza sessuale

L'ex calciatore inglese Paul Gascoigne risponde alle accuse di violenza sessuale dichiarandosi non colpevole.

Inghilterra

Inghilterra

Globalsport 11 dicembre 2018

Il cinquantatreenne ex centrocampista di Newcastle, Tottenham, Lazio e Rangers, già famoso per i suoi eccessi oltre che al continuo abuso di alcool, è apparso davanti alla Peterlee Magistrates' Court per rispondere ad un accusa di violenza sessuale.
Gascoigne era stato accusato il mese scorso da una donna sul treno che portava da York a Durham che gli era costata l'arresto alla stazione ferroviaria di Durham lo scorso agosto.
Gascoigne apparirà di fronte alla Teeside Crown Court l'8 gennaio, secondo quanto riferito dalla Bbc.