Vince il Galles 2-0 trascinato da Bale e per la Turchia l'eliminazione è ad un passo

I britannici vincono di due goal all'Olimpico di Baku e si rilanciano prepotentemente in chiave qualificazione con la Turchia obbligata a vincere contro la Svizzera per sperare almeno nel ripescaggio

Il cenno d'intesa tra i due migliori in campo di stasera e tra i peggiori contro la Svizzera: Bale e Ramsey

Il cenno d'intesa tra i due migliori in campo di stasera e tra i peggiori contro la Svizzera: Bale e Ramsey

Globalsport 16 giugno 2021
Con un goal allo scadere nel primo tempo di Ramsey e nel secondo di Roberts, entrambi su suggerimento del migliore in campo Gareth Bale, la formazione britannica regola quella turca e si regala il primo posto del girone A in attesa della partita dell'Italia con 4 punti con la probabilità che possa accedere agli ottavi elevata grazie proprio alla sorprendente vittoria del pomeriggio contro una Turchia data come principale avversario degli Azzurri per il primo posto del girone.
Gareth Bale instrumental as Wales beat Turkey 2-0 in Euro 2020 - Football  Espana
4-1-4-1 da parte della Turchia che conferma 9/11 di quelli in campo all'esordio a Roma con Ayhan del Sassuolo che sostituisce in difesa Demiral e Cengiz Under che vede premiato il suo impegno al momento del suo ingresso in campo nel secondo tempo contro l'Italia con una maglia da titolare, a farne le spese Yazici, con l'ex romanista e Karaman spostati lungo la fascia e Tufan e Calhanoglu centrali, con il milanista che torna nella posizione di campo preferita dopo essere stato largo a sinistra a Roma. 
Il Galles invece cambia solo il modulo passando al 4-2-3-1 dopo aver pareggiato contro la Svizzera con il 4-3-3: Ramsey non agisce più da mezzala ma si sposta sulla trequarti con James, tra i più positivi nella prima partita, e la stella Bale ai lati, con il marcatore dell'1-1 contro gli elvetici Moore confermato come terminale offensivo.
Pronti via e subito il Galles si rende pericoloso con uno scambio che ha poi colpito la Turchia: lancio in profondità di Bale per Ramsey che scatta sul filo del fuorigioco e s'invola in area, lo juventino si libera della marcatura di Soyuncu e calcia verso la porta ma il tiro viene intercettato da Cakir; nel ribaltamento di fronte sugli sviluppi di un calcio da fermo cross di Under per il bomber Yilmaz che in area riesce a calciare ma la palla viene deviata in angolo anche questa volta.
Come spesso accade quando la Turchia affronta un avversario sulla carta almeno più abbordabile, gli uomini di Gunes vanno in difficoltà con il Galles che continua a macinare occasioni come al minuto 23 quando ancora Ramsey si presenta tutto solo davanti al portiere avversario, beccato dal solito Bale, ma calcia alle stelle sciupando una colossale occasione.
Sul finire del primo tempo però lo juventino si riscatta: solita palla illuminante lanciata dai pressi del cerchio di centrocampo di Gareth Bale, Ramsey ancora una volta parte sul filo del fuorigioco ma non sbaglia con un rasoterra che supera Cakir.
Turchia-Galles 0-2, decidono Ramsey e Roberts - Europei 2020 - ANSA.it
Nella ripresa Gunes prova a cambiare le cose inserendo Demiral e Yazici ma la difesa gallese resiste con Yilmaz che al 53° spreca da buona posizione concludendo alto; occasione sprecata anche per il Galles che al minuto 60 ha una colossale occasione per raddoppiare con Bale che va via sulla sinistra e il terzino destro avversario Celik lo stende in area di rigore, per l'arbitro è rigore e sul dischetto si presenta lo stesso (ex?) Madridista che però calcia alto.
La partita prosegue con la Turchia che prova a impienserire Ward ma il portiere, dopo la grande prestazione contro la Svizzera, si supera anche quest'oggi quando al minuto 87 riesce a smanacciare la palla dopo il colpo di testa su angolo di Demiral; da lì in poi è nervosismo generale con un accenno di rissa che ha visto puniti con il cartellino giallo Yilmaz, indiavolato contro tutta la difesa gallese, Davis e Ampadu.
Gli ultimi minuti seguono lo stesso copione dei minuti precedenti: la Turchia vuole colpire ma la difesa avversaria è attenta con gli attaccanti gallesi che sprecano buone occasioni in ripartenza tranne al 5° minuto di recupero quando l'indemoniato Gareth Bale che corre lungo la linea di fondo verso il centro liberandosi di due avversari per poi all'ingresso dell'area piccola servire centralmente il tutto solo Roberts: deviazione di destro del giocatore dello Swansea e 2-0 finale.
Europei 2021, Turchia-Galles 0-2 risultato finale: gol di Ramsey e Roberts