Neymar e Firmino portano il Brasile ai quarti: contro il Messico è 2-0

La selezione verdeoro conferma di essere un tabù per i messicani, che ai Mondiali non sono mai riusciti neanche a segnare

Neymar e Firmino festeggiano il gol del Brasile

Neymar e Firmino festeggiano il gol del Brasile

Redazione 2 luglio 2018

Ecco una big che sfugge alla maledizione degli ottavi di finale di questo Mondiale: è il Brasile, che batte 2-0 il Messico e guadagna l'accesso ai quarti. Una partita portata avanti dalla Selecao praticamente per tutti i 90 minuti, con il portiere messicano Ochoa a vestire i panni dell'ultimo baluardo della sua Nazionale in più di un'occasione. Non bastano però i guantoni dell'estremo difensore: a bucare la porta del Messico sono prima Neymar, che finalizza l'ottimo spunto di Willian, e poi nel finale Roberto Firmino, questa volta ispirato dal fantasista del Paris Saint Germain. Messico quindi che saluta la Coppa del Mondo, mentre il Brasile affronterà la vincente tra Belgio e Giappone.