Kazan, modificato il murales di Cristiano Ronaldo di fronte all'albergo di Messi

Il disegno era stato eseguito sul muro del palazzo di fronte all'hotel che ospitava il Portogallo, ma ora c'è l'Argentina: aggiunto il capitano del Barcellona

Il murales di Cristiano Ronaldo a Kazan

Il murales di Cristiano Ronaldo a Kazan

Redazione 30 giugno 2018

Lo scorso anno, in occasione della Confederations Cup giocata in Russia, l'artista Dmitry Chalov disegnò sul fianco di un palazzo di Kazan un enorme murales con il volto di Cristiano Ronaldo. Non venne scelto però un edificio a caso: l'opera d'arte infatti si trova proprio di fronte all'albergo dove il Portogallo di CR7 avrebbe alloggiato in occasione dei Mondiali. Così è stato durante la fase a gironi, quando la stella del Real Madrid ha avuto la possibilità di contemplare il proprio volto stilizzato fuori dalla finestra. Ora che si è arrivati alla fase ad eliminazione diretta, però, è sorto un problema: ad alloggiare a Kazan c'è infatti l'Argentina di Leo Messi, per giunta proprio nello stesso albergo e quindi di fronte alla gigantografia dell'eterno rivale portoghese. A Kazan hanno dunque deciso di correre ai ripari, assumendo una squadra di writer che "corregga" il murales già esistente aggiungendo anche il volto di Messi. Non solo, al disegno è stata apportata un'ulteriore modifica: adesso infatti è presente anche un fumetto in cui Ronaldo apostrofa la Pulce dicendo: "Ho segnato 4 gol. Puoi fare di meglio, Leo?". Messi accetterà la sfida?